[profile_picture]

Proposta di modifica al D. Lgs. 231/01

Share on linkedin
Share on twitter
Share on facebook

Il 4 novembre scorso è stata presentata alla Camera dei Deputati la proposta di legge n°4138 recante “modifiche al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231, al decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, e altre disposizioni, in materia di organismi di vigilanza degli enti e di responsabilità per illecito amministrativo dipendente da reato degli enti, delle banche, delle società di intermediazione finanziaria e delle imprese di assicurazione”. Tra le principali modifiche proposte vi sono:

  • L’esclusione della responsabilità amministrativa per gli enti con un numero di dipendenti pari o inferiore a quindici, con l’eccezione degli “enti soggetti ad attività di direzione e coordinamento”;
  • L’impossibilità di rivestire il ruolo di organismo di vigilanza da parte dell’organo dirigente per gli enti di piccole dimensioni, così come per il collegio sindacale (abrogazione dei commi 4 e 4-bis dell’art. 6) formalizzando il requisito di indipendenza dell’organismo stesso;
  • L’inasprimento delle sanzioni interdittive per gli istituti bancari, le Sim, le Sgr, le Sicav e Sicaf, le imprese di assicurazione e riassicurazione.

I dettagli della proposta di legge possono essere trovati consultando l’allegato.

Vuoi saperne di più sulla compliance?

Nell’area riservata trovi tanti vantaggi esclusivi
Martin Mc Mahon

Martin Mc Mahon

Martin Mc Mahon, inglese di nascita, italiano di adozione, è un laureato in chimica con spiccate doti analitiche e informatiche. I suoi ambiti di specializzazione sono legati alla Cyber Security e alla gestione della privacy secondo il Regolamento UE 679/2016 (General Data Protection Regulation) oltre alla progettazione e implementazione di sistemi di gestione e analisi organizzativa e di rischio. Da anni collabora con il team di Probitas e di PK Consulting dove ricopre frequentemente ruoli di project manager.

Iscriviti a Portale 231

Il portale di riferimento della compliance in Italia

Agevolazioni Apprendistato

Continuano le agevolazioni fiscali per il contratto di apprendistato, per chi assume e per chi viene assunto. Con il persistere della pandemia, anche il 2021

Leggi di più »

Iscriviti alla Newsletter

Dicembre: 2016
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Articoli correlati

News

Agevolazioni Apprendistato

Continuano le agevolazioni fiscali per il contratto di apprendistato, per chi assume e per chi viene assunto. Con il persistere della pandemia, anche il 2021

Leggi di più »

Mettiti alla prova!
Quanto ne sai
di compliance?

Fai il test per scoprirlo subito

Torna su