[profile_picture]

Le nuove ISO

Share on linkedin
Share on twitter
Share on facebook

Il 15 settembre 2018 è la data entro la quale tutte le aziende che hanno certificato il loro sistema di gestione qualità e/o ambiente dovranno passare alla nuova versione delle norme ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015, in quanto le certificazioni emesse secondo le versioni precedenti non saranno più valide.

Lo scorso ottobre a Vancouver (Canada), durante l’Assemblea Generale dello IAF – International Accreditation Forum, è stata approvata una risoluzione che, a partire dal 15 marzo 2018, impone a tutti gli organismi di certificazione  di svolgere tutte le verifiche secondo le nuove edizioni delle ISO.
La nuova versione dei due standard  è disponibile dal settembre 2015, ma sono ancora molte le aziende (75%) che devono adeguare il loro sistema di gestione ai nuovi requisiti.

Vuoi saperne di più sulla compliance?

Nell’area riservata trovi tanti vantaggi esclusivi
Martin Mc Mahon

Martin Mc Mahon

Martin Mc Mahon, inglese di nascita, italiano di adozione, è un laureato in chimica con spiccate doti analitiche e informatiche. I suoi ambiti di specializzazione sono legati alla Cyber Security e alla gestione della privacy secondo il Regolamento UE 679/2016 (General Data Protection Regulation) oltre alla progettazione e implementazione di sistemi di gestione e analisi organizzativa e di rischio. Da anni collabora con il team di Probitas e di PK Consulting dove ricopre frequentemente ruoli di project manager.

Iscriviti a Portale 231

Il portale di riferimento della compliance in Italia

Iscriviti alla Newsletter

Dicembre: 2017
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Articoli correlati

Mettiti alla prova!
Quanto ne sai
di compliance?

Fai il test per scoprirlo subito

Torna su