DisasterBook

Share on linkedin
Share on twitter
Share on facebook

 

Cosa cambia nella reputazione dopo un “disastro”? quali implicazioni?

Nei mesi scorsi avevamo trattato il caso Facebook in relazione allo scandalo Cambrige Analytic spiegando i fatti accaduti e rapportandoli alla GDPR, alle sanzioni inflitte dal Garante e alla reazione del colosso dei social.

Ora, con l’aiuto di un nostro Partner, vogliamo continuare ad approfondire l’argomento dando però un taglio più concreto e spiegando come cambia la reputazione a seguito di un disastro; scaricando l’e-book potete leggere un’analisi dettagliata del caso Facebook-Cambridge Analytic e della reputazione post episodio. Inoltre, una interessante trattazione di quale lezione possiamo trarre da un evento come questo.

“La reputazione è un gioco di percezioni e in assenza di comunicazione, voci e insinuazioni riempiono il vuoto.”  DisasterBook

Scarica l'e-book DisasterBook

Scopri tutti gli approfondimenti tematici disponibili. Approfittane subito!

Vuoi saperne di più sulla compliance?

Nell’area riservata trovi tanti vantaggi esclusivi
Portale 231

Portale 231

Iscriviti a Portale 231

Il portale di riferimento della compliance in Italia

Whistleblowing

A tre anni dall’introduzione della legge sulla tutela di coloro che segnalano irregolarità o illeciti, è possibile affermare che la via del contrasto a comportamenti

Leggi di più »

Iscriviti alla Newsletter

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Nov   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Articoli correlati

Whistleblowing

Whistleblowing

A tre anni dall’introduzione della legge sulla tutela di coloro che segnalano irregolarità o illeciti, è possibile affermare che la via del contrasto a comportamenti

Leggi di più »

Mettiti alla prova!
Quanto ne sai
di compliance?

Fai il test per scoprirlo subito

Torna su